NAMBU  14

Arma  progettata nel 14°anno di regno dell'imperatore giapponese Taisho dal colonnello Kijiro Nambu , conosciuta pertanto anche con il nome di Taisho 14; ricorda la linea della Luger  P08  tedesca ma nei suoi meccanismi  interni ricalca la soluzione tipica  a due molle di recupero parallele della Walther P.38.

Bella e sottile linea “futurista”, in calibro 8x22 mm ( 8 Nambu) questa pistola fu assegnata agli ufficiali dell'esercito, marina e aviazione giapponese fino al 1945.

 

Pur essendo ormai arma da collezione, rara e costosa,  la Nambu 14 risulta al tiro, oltre che leggera e maneggevole,  particolarmente precisa ; si fanno ,in posizione accademica a 25 mt. su bersaglio PL, ottime rosate tra il 9 ed il 10 meritandosi così un bel voto 8 in pagella.

 

Sei qui: Home News Storia e collezionismo Le pagelle di A. Lucchini - NAMBU 14

Contatti