Le pagelle di A. Lucchini - GLISENTI 1910

Basandosi sul progetto di due armaioli belgi la ditta Real Fabbrica d’Armi Glisenti di Torino, nel 1910, propose alcuni prototipi di questa, per allora , “modernissima “ arma in cal 7,65 Glisenti copia del 7,65 parabellum.

Ma la Regia Armeria la preferì  in cal 9 Glisenti  uguale nelle dimensioni al 9 parabellum ma con potenza inferiore al fine di non danneggiare la debole struttura meccanica che riprende il sistema a culatta fissa con bielletta derivato da Mauser C96.

Armò i nostri ufficiali fino al 1935 circa e fu poi sostituita dalla Beretta 34.

L’arma provata , ormai quasi antica,affascinante e cara per la sua rarità e in buone condizioni, è camerata in 7,65 parabellum e , pur essendo molto delicata, si è rivelata alquanto precisa nel tiro mirato a 25 m con rosate da 47-48 punti su 50.

Il voto assegnato, considerando qualità in pregi e difetti, è : 7

Sei qui: Home News Storia e collezionismo Le pagelle di A. Lucchini - GLISENTI 1910

Contatti