lE PAGELLE DI a. lucchini - CZ  DRULOV 75

Negli anni ’50 la ditta cecoslovacca CZ progettò una pistola olimpionica per permettere ai forti tiratori del blocco sovietico di essere competitivi nelle gare internazionali di pistola libera a 50 mt in cal. 22lr .

Quest’arma , Drulov dal nome del progettista, appare ancora oggi avveniristica nel disegno e nelle soluzioni meccaniche innovative.

Da notare , oltre la canna lunga, le mire regolabili e l’impugnatura (per allora) anatomica,l a leva precaricatrice delle molle del grilletto che non è altro che un….bottone azionabile con forza di pochi grammi.

Arma, rara in occidente, si è dimostrata difficile nell’impugnatura con angolo troppo verticale ed alquanto “ballerina” per la distribuzione dei pesi troppo spostati in avanti.

Nel tiro su bersaglio pl a 50 mt siamo stati ,con fatica, nel nero.

Il risultato del voto delle nostre “pagelle” è, quindi ,  4

 

Sei qui: Home News Storia e collezionismo Le pagelle di A. Lucchini - CZ DRULOV 75

Contatti